Universiadi: biglietti in vendita on line da fine maggio, evento sarà low cost

Universiadi: biglietti in vendita on line da fine maggio, evento sarà low cost

La 30esima edizione si svolgerà a Napoli e in Campania dal 3 al 14 luglio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Inizierà da fine maggio la vendita online dei biglietti per assistere alla 30esima Universiade, che si svolgerà a Napoli e in Campania dal 3 al 14 luglio prossimi. Sarà “un evento alla portata di tutti”, spiegano dal Comitato organizzatore, che questa mattina ha fatto tappa ha approfittato della vetrina degli Internazionali di tennis al Foro Italico, a Roma, per presentare gli ultimi dettagli in vista del torneo. Presenti il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il sottosegretario con delega allo Sport, Giancarlo Giorgetti, il presidente del Cusi, Lorenzo Lentini, e il commissario delle Universiadi, Gianluca Basile.

I biglietti, acquistabili tramite il sito www.universiade2019napoli.it, prevedono un costo di 15 euro per la Cerimonia di apertura allo stadio San Paolo, mentre 5 euro è il prezzo del biglietto ridotto. Quota 36 euro, invece, per il pacchetto Family (2 adulti e 2 minori). Per quanto riguarda le gare di qualificazione, previsti 3 euro per il biglietto intero, mentre l‘ingresso sarà gratuito per under18, over 65 e studenti universitari.

Per assistere alle finali si dovrà pagare 5 euro per il ticket intero, 3 euro per il ridotto, con possibilità di acquistare a 14 euro il pacchetto Family. La cerimonia di chiusura, ideata a prodotta da Marco Balich come quella di apertura, sarà in piazza del Plebiscito a Napoli e sarà gratuita.  Per le Universiadi saranno impiegati 58 impianti sportivi del capoluogo e della Regione, che accoglieranno le 128 delegazioni partecipanti. Le gare riguarderanno 18 discipline: dall’atletica al calcio, fino alla ginnastica artistica e al nuoto.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it