Se nei giorni antecedenti alla dimenticanza si ha avuto un rapporto...

Se nei giorni antecedenti alla dimenticanza si ha avuto un rapporto…

Buon Giorno dottori, vi scrivo per porvi una domanda:
Io assumo la pillola correttamente da 3 anni senza mai averne dimenticata 1, nel caso dovesse succedere, e nei giorni antecedenti alla dimenticanza si ha avuto un rapporto, se a fine scatola arriva comunque il ciclo, ci si puó ritenere fuori pericolo?

Melissa, 28 anni



Cara Melissa,
di solito i rapporti precedenti alla dimenticanza sono decisamente poco a rischio. Se però la dimenticanza è avvenuta nella prima settimana di assunzione, potrebbe esserci dei rischi. Questo perchè durante la prima settimana di assunzione della pillola si proviene dalla pausa senza ormoni, quindi la dimenticanza di una pillola può ridurre l’efficacia contraccettiva. La pillola è un metodo contraccettivo su base ormonale che segue il ritmo del ciclo mestruale, lavora sull’assunzione corretta di tutte le compresse, quindi devi considerarne l’efficacia nel suo complesso.
Solitamente quando ci si accorge della dimenticanza occorre assumere una seconda compressa entro le 12 ore per mantenere l’efficacia contraccettiva oppure si possono utilizzare dei contraccettivi di barriera nei giorni seguenti alla dimenticanza. 
Il fatto che sia arrivato il ciclo dovrebbe confermare l’effettiva efficacia della pillola ma se avessi altri dubbi puoi rivolgerti al tuo ginecologo di fiducia che potrà approfondire meglio la situazione.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it