Jr. NBA, gli studenti per trofeo basket americano

Domani a Roma l'evento finale che ha coinvolto 3.500 studenti di otto città italiane

ROMA – Dopo 1200 partite che hanno coinvolto oltre 3500 ragazzi e ragazze delle scuole medie, le squadre vincitrici dei tornei cittadini di Ancona, Bari, Firenze, Genova, Milano, Roma, Trieste e Venezia, si affronteranno per il quarto titolo della ‘Jr. NBA Fip League’. Una manifestazione che ha portato il basket nelle palestre scolastiche di mezza Italia.

Da febbraio a maggio, migliaia di giocatori e giocatrici under 14 hanno indossato le maglie delle squadre NBA, in un format che ha ricalcato in pieno le fasi del campionato statunitense. Dopo essere passate per la regular season, i playoff e la final four, le squadre qualificate saranno domani a Roma, nell’arena Altero Felici, per contendersi l”Anello’.

Nella quarta edizione del torneo, realizzato dalla federazione italiana pallacanestro e dalla national basketball association, i giovani cestisti potranno vivere l’emozione di condividere il campo con un ex campione NBA. Francisco Elson, 11 stagioni nella lega americana e vincitore del titolo 2006-07 con la maglia degli Spurs, aprirà il programma della giornata e poi si siederà sugli spalti insieme a Giacomo Galanda, responsabile del settore scuola della federbasket, per seguire le 20 partite da cui uscirà fuori il nome del quarto vincitore della Jr. NBA FIP League.

2019-05-28T14:21:48+02:00