Jr. NBA, gli studenti per trofeo basket americano

Jr. NBA, gli studenti per trofeo basket americano

Domani a Roma l'evento finale che ha coinvolto 3.500 studenti di otto città italiane
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Dopo 1200 partite che hanno coinvolto oltre 3500 ragazzi e ragazze delle scuole medie, le squadre vincitrici dei tornei cittadini di Ancona, Bari, Firenze, Genova, Milano, Roma, Trieste e Venezia, si affronteranno per il quarto titolo della ‘Jr. NBA Fip League’. Una manifestazione che ha portato il basket nelle palestre scolastiche di mezza Italia.

Da febbraio a maggio, migliaia di giocatori e giocatrici under 14 hanno indossato le maglie delle squadre NBA, in un format che ha ricalcato in pieno le fasi del campionato statunitense. Dopo essere passate per la regular season, i playoff e la final four, le squadre qualificate saranno domani a Roma, nell’arena Altero Felici, per contendersi l”Anello’.

Nella quarta edizione del torneo, realizzato dalla federazione italiana pallacanestro e dalla national basketball association, i giovani cestisti potranno vivere l’emozione di condividere il campo con un ex campione NBA. Francisco Elson, 11 stagioni nella lega americana e vincitore del titolo 2006-07 con la maglia degli Spurs, aprirà il programma della giornata e poi si siederà sugli spalti insieme a Giacomo Galanda, responsabile del settore scuola della federbasket, per seguire le 20 partite da cui uscirà fuori il nome del quarto vincitore della Jr. NBA FIP League.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it