Junior Nba Fip league, vittoria del colleggio San Carlo di Milano

Junior Nba Fip league, vittoria del colleggio San Carlo di Milano

Galanda: "Il basket è lo sport più bello del mondo"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “L’idea è quella di espandere le leghe e coinvolgere altre città, oltre alle otto che hanno partecipato alla quarta edizione della Junior Nba Fip league, e creare dei tornei sempre più estesi. Ci stiamo lavorando e in questo ci aiuta la federazione italiana pallacanestro, la national basketball association e il basket, lo sport più bello del mondo”. Sono le parole di Giacomo Galanda, medaglia d’argento alle olimpiadi di Atene 2004 e ora responsabile scuola della Fip, intervistato dalla Dire all’evento, andato in scena all’Arena Altero Felici di Roma.

Il titolo della Junior Nba Fip league 2019 è andato a Milano. Il collegio San Carlo, con indosso la canotta dei Sacramento Kings, ha battuto 12-6 i Los Angeles Clippers di Arma di Taggia (Genova) nella finalissima del torneo riservato agli studenti delle scuole medie. “Giocare con i ragazzi di altre regioni e’ un’esperienza positiva per gli alunni e per i professori- ha dichiarato il presidente regionale Fip Marche, Davide Paolini- e questa iniziativa da’ una mano alla pallacanestro per entrare nel mondo della scuola”.

Oltre alle due finaliste, sul campo della ‘Stella Azzurra’, erano presenti le squadre vincitrici degli altri sei tornei cittadini che hanno contraddistinto questa quarta edizione: i Los Angeles Clippers dell’istituto comprensivo ‘Pierluigi da Palestrina’ (Roma), i Denver Nuggets dell’IC ‘Ai Campi Elisi’ (Trieste), i Cleveland Cavaliers dell’IC ‘Pinocchio Montesicuro’ (Ancona), i Los Angeles Lakers dell’IC ‘M.Guerri’ di Reggello (Firenze), i Minnesota Timberwolves dell’IS ‘Michelangelo’ (Bari) e gli Indiana Pacers della scuola media ‘Marco Foscarini'(Venezia).

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it