Siblings Day, oggi è la Festa dei fratelli!

Siblings Day, oggi è la Festa dei fratelli!

“Se vuoi vedere un bambino felice, dagli un fratello. Se vuoi vedere un bambino molto felice, dagli un sacco di fratelli”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

“Abbiamo condiviso tutto: genitori, casa, animali, festeggiamenti, catastrofi, segreti. I fili della nostra esistenza sono ormai talmente intrecciati che resteremo unite per sempre. Non potrò mai sentirmi completamente sola, sapendo che sei sul mio stesso pianeta.” (Pam Brown)

Oggi si celebra in Europa la Festa dei fratelli (Siblings Day), ricorrenza per onorare il legame che unisce fratelli e sorelle.
Ideata da Claudia Evart in ricordo di suo fratello,
diventò nel 1999 una vera e propria organizzazione non profit.

La festa si celebra negli USA il 10 aprile, mentre in Europa è stata fissata il 31 maggio, rilanciata dalla Confederazione europea delle famiglie numerose (ELFAC).
Lo spirito della festa è riassunto nella frase coniata dall’ex presidente dell’ELFAC:

“Se vuoi vedere un bambino felice, dagli un fratello. Se vuoi vedere un bambino molto felice, dagli un sacco di fratelli”. 

Come festeggiare la Festa dei Fratelli?

Un abbraccio, un sorriso, un bacio, una parola carina: è l’occasione giusta per lasciarsi andare all’affetto senza orgoglio e timidezza, e dimostrare la proprio fratello o sorella quanto sono importanti per noi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it