Amatrice, musica e danza per ripartire con il sorriso

Ieri il saggio finale del laboratorio dedicato ai bambini

ROMA – Ballare per combattere le paure, muoversi per ripartire nel fisico e nell’animo. Ieri ad Amatrice è andato il scena lo spettacolo con cui si è concluso il laboratorio pomeridiano di danza che, per tre mesi, ha animato i ragazzi di Amatrice e delle località limitrofe, assieme ai corsi di batteria, teatro e tanto altro.

“Con pochissime lezioni siamo riusciti a raggiungere un buon risultato, ma la cosa più importante è stata l’entusiasmo delle ragazze- ha commentato la maestra di ballo Alice Cimorone- questa è la nostra più grande soddisfazione: vedere la gioia dei bambini che attraverso la danza e la musica riscoprono la voglia di sorridere”.

Sviluppati nell’ambito del progetto ‘La scuola per ricominciare’, i laboratori pomeridiani sono stati organizzati dall’istituto di ortofonologia e diregiovani.it. “Speriamo di continuare il progetto anche a settembre, magari con altre partecipazioni- aggiunge Alice, che assieme agli altri insegnanti Giorgio ed Eleonora si è esibita nel corso dello spettacolo- stiamo organizzando un altro evento a settembre, per promuovere la nuova stagione dei corsi, perché vogliamo che la gente capisca che lo sport è motivo di vita e carica energetica”.

2019-05-31T16:28:12+02:00