L'ho fatto con il mio ragazzo, ma ho deciso di non farlo più per paura...

L’ho fatto con il mio ragazzo, ma ho deciso di non farlo più per paura…

Salve, premetto che sono una ragazza estremamente paranoica quasi da fobia per quello che sto per chiedere. Ho sempre paura di essere incinta infatti dopo averlo fatto solo due volte con il mio ragazzo ho deciso di non farlo più per paura… negli ultimi due mesi mi ha fatto dei ditalini e non aveva eiaculato sulle dita da poco o comunque le aveva lavate, poi siamo stati insieme in una piscina della spa e per qualche secondo si è sfregato contro di me (io con il costume e lui con il costume e lui non è venuto), mi ha fatto un ditalino sott’acqua, abbiamo fatto la doccia insieme e non c’è stata eiaculazione ma siamo stati ovviamente molto vicini anche se il suo organo non era proprio attaccato al mio data la differenza di altezza. Poi ci siamo sfregati molto con solo la biancheria intima addosso ed anche in questo caso lui non è venuto. c’è anche solo l’1% di possibilità di essere incinta? Impazzisco solo all’idea.

Ludovica, 21 anni


Cara Ludovica,
comprendiamo le tue paure ma siamo qui anche per spiegarti che una buona conoscenza sui rischi può aiutare a viversi la sessualità in maniera più serena. La preoccupazione può esserci, ma bisogna fare attenzione a non far si che diventi talmente dominante da rinunciare all’intimità con il proprio partner. 
Innanzitutto vogliamo tranquillizzarti su un eventuale rischio di gravidanza, in quanto nelle situazioni da te descritte mancano i presupposti per un concepimento. Tieni presente che un margine di rischio, seppur basso, è presente nella situazione in cui delle dita particolarmente sporche di sperma entrano in profondità della vagina e la donna deve essere nei giorni fertili. Quindi già un’attenzione all’igiene riduce il rischio. Inoltre, un contatto puramente esterno tra gli organi genitali non rappresenta alcun rischio. Detto questo, è bene sapere che affinché vi sia un concepimento è necessario avere un rapporto non protetto con eiaculazione interna nei giorni fertili della donna (in un ciclo regolare di 28 giorni, il periodo di fertilità cade circa tra l’11° e il 18° giorno). Per stare più sicuri potete valutare la possibilità di scegliere un metodo contraccettivo affidabile che vi aiuti a non vivere con l’ansia la sessualità. In questo modo potrai combattere la paura e non rinunciare all’intimità con il tuo lui.
Speriamo di averti offerto degli spunti su cui riflettere e torna a scriverci se hai ulteriori dubbi.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it