Noyz Narcos di nuovo dal vivo con il suo summer tour

Noyz Narcos di nuovo dal vivo con il suo summer tour

Stasera il primo appuntamento live
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Noyz Narcos non intende fermarsi e da stasera riparte da Barzio (Lc) per la leg estiva del suo “Noyz Narcos summer tour”. Il rapper sarà per tutta la stagione estiva nei principali palchi della penisola italiana tra prestigiosi club, festival e Summer arena.

Dopo il grande successo dell’uscita del suo ultimo album “Enemy”, già certificato disco di platino, entrato direttamente alla numero 1 della classifica FIMI e dopo aver registrato il tutto esaurito con il tour invernale, il maestro del rap Noyz Narcos torna alla dimensione live con una nuova ondata di date dal vivo che lo vedranno protagonista in tutta Italia fino a settembre.

Durante le nuove performance live previste dal suo summer tour il rapper proporrà dal vivo molti dei brani tratti da Enemy (Thaurus/Island Records), senza dimenticare inoltre i maggiori successi che hanno segnato definitivamente l’inizio della sua carriera, consacrandolo come idolo rap tra i più apprezzati di sempre. Grazie ad un flow unico e contraddistinto da uno stile inimitabile, Noyz Narcos, in questa nuova dimensione live, sarà pronto a far scatenare il grande pubblico con numerose sorprese.

Di seguito il calendario del “Noyz Narcos Summer tour”

8 giugno Barzio (Lc), Nameless Music Festival
21 giugno Cella Monte (Al), Jazz: Re:Found
28 giugno Cagliari, Opera Beach Arena
30 giugno Rieti, Appuntamento Trasversale
3 luglio Bologna, Oltre Festival
13 luglio Venezia, Home Festival
26 luglio Caprarola (Vt), Eco Sound Fest
27 luglio Altamura (Ba), Wallride Festival 2019
5 settembre Campo Marzo (Vi), Vivi Festival

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it