VIDEO| Online il video di JAMBO, la nuova hit di Takagi & Ketra

VIDEO| Online il video di JAMBO, la nuova hit di Takagi & Ketra

I produttori puntano tutto sull'Afro beat
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – È online il video di JAMBO, la nuova hit estiva di Takagi & Ketra in featuring con Giusy Ferreri e OMI

La scorsa estate hanno dominato le classifiche con il Baile de Favela.  Quest’anno, i due produttori multiplatino puntano tutto sull’Afro Beat a 130 bpm con due featuring d’eccezione: il cantante giamaicano che con la sua Cheerleader ha conquistato tutto il mondo e l’indiscussa Queen delle estati italiane che dopo Amore e Capoeira consolida la magica collaborazione col duo.

Il video, diretto da Gaetano Morbioli, è stato girato tra Zanzibar, Tanzania e Jamaica e vede la straordinaria partecipazione e coreografia di Sherrie Silver. Lei è la vincitrice del prestigioso MTV VMA AWARD per la miglior coreografia con il video This Is America di Childish Gambino e vanta di importanti collaborazioni come quella con Rihanna, Nicky Jam, Lady Gaga, Rita Ora, One Republic e con molti altri. Oltre ad essere la stella assoluta delle coreografie degli ultimi anni, Sherrie sostiene varie cause e fondazioni tra le quali “Children of Destiny” in aiuto ai bimbi senza famiglia e con difficoltà in Rwanda.  Nel video di “Jambo” Sherrie ha inserito nel cast Shakila Keza, la ballerina più piccola del gruppo che vive in una casa famiglia in Rwanda, regalandole il sogno della danza. Anche gli altri ragazzi arrivano dal Rwanda e fanno parte del Silver Beat (Didier Maniraguha, Rachidi Munyurangabo, Thierry Ishimwe, Zainah Mbabazi, Emmanuel Bubus Nzambamwita, Regis Irwa), il gruppo che tenta con la danza di migliorare le proprie condizioni. Il bambino acrobatico, invece, si chiama Mohamed Lukman Issa, è di Zanzibar e anche lui vive in una casa famiglia.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it