#Maturità2019, Mahmood e l’esame “non brillantissimo”

L'in bocca al lupo del vincitore di Sanremo

17 Giugno 2019

ROMA – Una maturità non brillantissima ma un destino che era segnato. Mahmood ha ricordato ai nostri microfoni, lo scorso settembre, il suo esame: “Non è stata una di quelle brillantissime. È andato tutto bene ma poteva andare meglio”.

Un risultato che non ha pregiudicato il suo percorso ma il cantautore, vincitore di Sanremo 2019, non ha dubbi e ai maturandi consiglia: “Non studiate tutto all’ultimo come ho fatto io”. Solo così eviterete di “avere l’ansia e non dormire”. 

2019-06-17T09:49:20+02:00