La maturità si avvicina: le paure degli studenti di Salerno

La maturità si avvicina: le paure degli studenti di Salerno

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Si avvicinano sempre di più le date degli scritti della maturità. Gli studenti del liceo linguistico Alfano I di Salerno, intervistati da DireGiovani.it, iniziano a essere appesantiti dallo studio: “sta andando male, malissimo- afferma Sara- più passa il tempo e più aumentano le cose da studiare”. Proprio riguardo alle materie, tutte sono temute allo stesso modo per il nuovo orale, commenta Graziano, “ma quella che mi preoccupa di più è francese”.

Per quanto riguarda invece i programmi post-esame, c’è chi ha ancora idee non chiare: “dopo l’esame voglio godermi un minimo di libertà, e poi pensare al prossimo obiettivo” dice Sara, “non so cosa farò, voglio vedere prima come va l’esame” prosegue Graziano. Luca, invece, ha deciso: “Farò lingue, ho già deciso di studiare all’Università di Salerno”. Mercoledì 19 giugno i ragazzi sosterranno la prima prova, che Martina commenta così: “Non sono molto preoccupata perché ho sempre voluto fare l’analisi del testo, modalità che non è cambiata”, mentre giovedì 20 giugno la seconda, che per gli studenti dell’Alfano I riguarderà inglese e terza lingua.

di Giacomo Voccia, liceo Giulio Cesare di Roma

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it