Veronica, studente-atleta: "Sport è sacrificio e studio fino a tardi"

Veronica, studente-atleta: “Sport è sacrificio e studio fino a tardi”

La 15enne del liceo Morgagni di Roma pratica ginnastica artistica con la Sport Academy
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Spesso non riesco a conciliare lo sport e lo studio e alcune volte, dopo la palestra, devo stare sui libri fino a tardi per farmi trovare preparata dai professori. Nonostante faccia parte del progetto del Miur, rivolto agli studenti-atleti di alto livello, spesso faccio fatica e mi capita di dover studiare tutta la sera”.

Veronica Serantoni ha 15 anni e frequenta il secondo anno del liceo scientifico ‘Morgagni’ di Roma. Pratica a livello agonistico la ginnastica artistica con la ‘Sport Academy’ ed è riuscita ad ottenere importanti risultati. Un secondo posto nel campionato individuale gold junior e un altro nella gara a squadre del campionato serie B.

“Lo sport mi fa sentire a mio agio e con le compagne di palestra trascorro la maggior parte del mio tempo, condividendo emozioni e anche momenti difficili. Il mio obiettivo è arrivare in serie A- ha proseguito Veronica Serantoni- e ho molti atleti di riferimento, in particolare seguo Vanessa Ferrari (la prima ginnasta italiana a conquistare una medaglia d’oro ai campionati mondiali di ginnastica artistica nel 2006) perché, nonostante i molti infortuni e interventi subiti, ha continuato a gareggiare.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it