#RomaFF14, BILL MURRAY e RON HOWARD i primi nomi annunciati

#RomaFF14, BILL MURRAY e RON HOWARD i primi nomi annunciati

Dal 17 al 27 ottobre all'Auditorium Parco della Musica
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il Premio alla Carriera a Bill Murray, consegnato da Wes Anderson. La presentazione del film ‘Pavarotti’ di Ron Howard. Le conversazioni con i registi francesi Olivier Assayas e Bertrand Tavernier e con lo scrittore statunitense Bret Easton Ellis. Sono le prime anticipazioni della 14esima edizione della Festa del Cinema di Roma, che si terrà dal 17 al 27 ottobre all’Auditorium Parco della Musica. Ad annunciarle il direttore Artistico, Antonio Monda, d’intesa con Laura Delli Colli, alla guida della Fondazione Cinema per Roma, e Francesca Via, direttore generale. Il programma completo sarà annunciato nel corso di una conferenza stampa che si terrà venerdì 4 ottobre. La Festa del Cinema renderà omaggio a Gillo Pontecorvo, a cent’anni dalla nascita, con il restauro di uno dei capolavori del regista toscano, Kapò, uscito nelle sale sessant’anni fa (1959) e candidato all’Oscar come Miglior film straniero nel 1961. Il restauro e’ realizzato da Cineteca di Bologna. Nel programma della quattordicesima edizione anche la versione restaurata di Fellini Satyricon, visionaria reinvenzione del classico di Petronio ad opera di Federico Fellini, arrivato sul grande schermo cinquant’anni fa. Tra le novità della quattordicesima edizione, infine, la nuova location del Macro, che ospiterà due nuovi format della Festa del Cinema, ‘Duel’ e ‘Parola/Immagine’. Nel primo, due note personalità del mondo artistico, della cultura e dello spettacolo si sfideranno davanti al pubblico, confrontando opinioni divergenti su temi legati al cinema, ai suoi protagonisti, alle sue storie. Mentre per ‘Parola/Immagine’ alcuni amati scrittori italiani e internazionali commenteranno la trasposizione cinematografica di celebri opere letterarie.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it