I drink analcolici possono interferire con l’efficacia della pillola?...

I drink analcolici possono interferire con l’efficacia della pillola?…

Salve, i drink analcolici magari preparati già con i succhi pronti e non con frutta fresca, possono creare problemi con l’efficacia contraccettiva della pillola?
Inoltre, potreste dirmi se c’è qualche cibo o frutta che interagisce ?
Per esempio il pompelmo?
Io so che non interferisce con l’efficacia contraccettiva ma chiedo comunque per sicurezza
Grazie mille

Anonima



Cara Anonima,
non vi sono particolari cibi o frutte che interagiscono con la pillola contraccettiva, ma il pompelmo è probabilmente il cibo che più frequentemente viene chiamato in causa quando si parla di interazioni tra farmaci e alimenti. In effetti la bergamottina, contenuta in questo agrume, agisce sul citocromo P450, un complesso di enzimi del fegato che regola il metabolismo di molti medicinali introdotti nell’organismo, tra cui la pillola. Bere uno o due bicchieri di succo di pompelmo non comporta alcun rischio, specificano gli esperti. Bisognerebbe berne litri per modificare l’effetto contraccettivo, sempre che questo avvenga in maniera quasi simultanea all’assunzione del contraccettivo orale.
Come in tutte le situazioni sono gli eccessi a creare possibili interferenze.

Per i cocktail analcolici non sono precisate particolari interazioni. Vengono segnalate in realtà cibi, bibite, farmaci che possano provocare episodi di vomito o diarrea avvenuti nelle prime 3/4 ore di assunzione della pillola. In tal caso la prassi da seguire è quella di assumere una seconda pillola entro le 12 h per mantenere elevata l’efficacia contraccettiva.
Speriamo di essere stati di aiuto.

Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it