Mentre simulavamo l'atto mi accorsi subito che i suoi boxer...

Mentre simulavamo l’atto mi accorsi subito che i suoi boxer…

Buonasera,
poco più di una settimana fa io e il mio ragazzo abbiamo praticato del petting (io nuda, lui indossava un paio di boxer).
Mentre simulavamo l’atto mi accorsi subito che i suoi boxer si erano bagnati. Lui mi ha tranquillizzata dicendomi che era liquido preiaculatorio ma sono ugualmente un po’ in ansia. Il liquido può essere arrivato all’inizio dell’apertura della vagina anche se lui era vestito? C’è il rischio di una gravidanza? Grazie in anticipo.

Anonima, 17 anni



Cara Anonima,
solitamente con il petting è difficile se non improbabile che si possa instaurare una gravidanza. Questo perchè la stimolazione avviene tra gli organi esterni, mentre la premessa necessaria al concepimento è data da una eiaculazione completa all’interna della vagina durante il periodo fertile della donna, che solitamente oscilla tra l’11° e il 18° giorno di un ciclo regolare. Rispetto al liquido pre-eiacuatorio, ci sono diversi pareri contrapposti anche nell’ambito scientifico, ma alcuni ultimi studi riportano che nel liquido preseminale non sono presenti spermatozoi mobili, e seppure ve ne fossero piccole quantità questi non sarebbero in grado di fecondare. Per cui il liquido preseminale avrebbe solo una funzione meccanica di lubrificare l’uretra affinché si crei un ambiente idoneo al passaggio dello sperma. Inoltre dal tuo racconto si evince che il tuo ragazzo indossasse gli slip, e per quanto gli spermatozoi siano investiti di grande potere non possano attraversare gli indumenti.
Certamente occorre sempre fare attenzione e magari valutare la possibilità di utilizzare durante i rapporti un metodo contraccettivo che possa farti vivere la sessualità in maniera più serena. 
Speriamo di esserti stati di aiuto.

Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it