AMICI VIP, Diana Del Bufalo verso la conduzione del programma

AMICI VIP, Diana Del Bufalo verso la conduzione del programma

L'attrice ha partecipato all'edizione numero 10 del talent show
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Dopo le edizioni ‘vip’ del Grande Fratello o di Temptation Island, anche Maria De Filippi ha ceduto alla versione ‘famosa’ di Amici.

I palinsesti non sono ancora definiti e definitivi, ma nel calderone degli show previsti nella stagione 2019/2020 bolle una (anzi, più di una) curiosa novità in pentola. E’ infatti in fase di progettazione la prima edizione di Amici Vip per l’autunno di Canale 5″, si legge sul sito.

Stando a quanto riportato da davidemaggio.it, l’edizione vip del talent show dovrebbe partire in autunno ma nei panni di padrona di casa non ci sarà Maria De Filippi. A condurre il programma, dovrebbe essere Diana Del Bufalo, che è stata tra gli allievi della decima edizione del talent show. In quell’occasione, si è dimostrata un’artista completa: dal canto al ballo passando per la recitazione. L’attrice non è nuova alla conduzione. Infatti nel 2015 ha condotto Colorado su Italia 1 insieme al suo attuale fidanzato Paolo Ruffini.

La Del Bufalo ormai è una forza inarrestabile. Il 2018 per lei è stato un anno a tutto cinema: l’abbiamo vista in  Puoi baciare lo sposo, La profezia dell’armadillo, Attenti al gorilla, L’agenzia dei bugiardi e 10 giorni senza mamma. Per lei non solo cinema ma anche televisione. Diana infatti ha recitato nelle serie tv Che Dio ci aiuti 4 e C’era una volta Studio Uno

Si vocifera inoltre che in questa versione del programma sarà rispolverata la vecchia modalità del talent che richiedeva a tutti di dover imparare a fare altro. Vi ricordate quando un cantante doveva saper anche recitare e ballare e viceversa? Ecco, si ritornerà a questo.

I concorrenti – si legge sul sito – non dovranno esser celebri per la materia oggetto di studio. Dovranno, invece, possedere un talento in una disciplina che, poi, per chissà quale ragione o scelta, non è diventata oggetto della loro professione abituale. Un esempio potrebbe essere Diana Del Bufalo, talentuosa nel canto, ma finita a fare tutt’altro, seppur con successo”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it