Da calciatore a ladro…per “La casa di carta”. Neymar diventa attore

L'attaccante nella terza stagione della serie di Netflix

ROMA – Dai campi di calcio alle rapine in banca. Ovviamente solo per finzione. Neymar ha ottenuto un ruolo nella terza stagione de “La Casa di Carta”. Lo ha svelato lui stesso con un post sui social. Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa AFP, il calciatore apparirà negli episodi 6 e 8 e interpreterà un monaco brasiliano di nome João. Segni particolari? Non ama il calcio e le feste

Sui suoi canali social, Neymar ha pubblicato un piccolo teaser video che lo vede indossare la famosa tuta rossa e la maschera di Dalì, ormai simbolo della serie targata Netflix.

“Ho potuto realizzare il mio sogno e far parte della mia serie preferita” – ha scritto l’attaccante su Instagram – “E ora posso condividere João con tutti voi! Grazie La Casa di carta”.

Eu pude realizar meu sonho e fazer parte da minha série favorita. E agora eu posso compartilhar o João com todos vocês !
Gracias @lacasadepapel !#LCDP3 #nuevofichaje #lacasadepapel pic.twitter.com/fxwWieoP0N

— Neymar Jr (@neymarjr) August 27, 2019

Tra i primi colleghi a commentare la notizia Marco Verratti che, su Instagram, si propone come attore: “Io voglio interpretare Arturito”. Per quanto riguarda, invece, il rilascio della terza stagione de “La Casa di Carta” ancora vige il mistero. 

2019-08-28T16:57:31+02:00