Io ho diversi pensieri che lui mi tradisca...

Io ho diversi pensieri che lui mi tradisca…

Ciao,
da 1 anno e 3 mesi sono fidanzata con un ragazzo che ha la mia età.
Tra di noi è sempre andato tutto bene se non fosse che io sono molto molto gelosa e ultimamente questa cosa è peggiorata al punto che penso che la mia stia diventando un’ossessione. Io ho diversi pensieri che lui mi tradisca nonostante non sia successo nulla che me lo faccia pensare se non fosse per un piccolo episodio che poi però si è rivelato insignificante. Quando sono a casa io ho solo pensieri negativi su di lui e le cose vanno bene solo quando ci vediamo (2/3 volte a settimana). Penso che questa cosa stia influenzando troppo la mia mente, la mia salute e anche il mio rendimento scolastico e vorrei lasciare il mio ragazzo, però sono troppo innamorata e penso che me ne pentirei. Domani dovremo vederci e parlarne ma io non so come agire. Sono convinta però che la situazione non possa andare avanti così perché io non mi ritengo più felice.
Avete dei consigli da darmi?
Grazie mille.

Aurora, 19 anni


Cara Aurora,
chiaramente la soluzione alle tue paure non è lasciare il tuo ragazzo, anche perchè non ci sarebbe motivo visto che procede tutto a gonfie vele.
Il fatto che siate molto innamorati e che fino ad ora non ci siano motivi per una separazione ci fanno pensare che, come dici tu, si tratti soli di pensieri negativi legati alle tue probabili insicurezze.
Capiamo il tuo stato d’animo e l’intenzione di un confronto per mettere fine a questi timori, quando si provano queste emozioni non si vive bene la relazione. Inutile dirti che in un rapporto è importante che ci sia fiducia e che tutti i giorni si sceglie di stare insieme, quindi è importante vivere con serenità ogni rapporto. Detto ciò, comprendiamo che la tua difficoltà sia proprio questa, ma forse è arrivato il momento di sciogliere questi nodi, perchè anche in futuro si potrebbero riaffacciare le stesse preoccupazioni.
Prova a capire cosa ti renda insicura, se una mancanza di autostima o se ci siano dei comportamenti del tuo ragazzo che non ti facciano sentire tranquilla.
Una volta capite le cause, è possibile cominciare un lavoro per affrontarle, magari con l’aiuto del tuo ragazzo.
Facci sapere cosa ne pensi.
Un caro saluto.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it