Dopo il parto della mia ragazza ho dei dubbi sui rapporti sessuali...

Dopo il parto della mia ragazza ho dei dubbi sui rapporti sessuali…

Ciao volevo chiedere la mia ragazza ha appena partorito una bimba di 1 mese e 3 settimane e da 1 mese abbiamo iniziato il rapporto sessuale avevo la  stessa domanda da quando leggo sul liquido trasparente altri dicono di sì altri dicono di no che si può rimanere visto che la mia ragazza dovrebbe
essere più fertile dopo aver concepito un bimbo oggi abbiamo fatto l’amore
e ho sentito come se volesse uscire come una pompa che spinge l’acqua e dopo sono uscito subito per paura di non farla rimanere incinta e quando sono uscito il liquido sulla testa del pene. Se sento quella sensazione come del tipo una pompa che vuole spingere l’acqua e uscito o vuole uscire?

Anonimo


Caro Anonimo,
devi sapere che dopo il parto la donna entra in un periodo che dura all’incirca sei settimane, chiamato puerperio caratterizzato da cambiamenti fisici ed emotivi, e dal ritorno degli organi genitali femminili alla condizione precedente la gravidanza. Specifichiamo questo perché dopo la nascita di un bambino vi sono molti cambiamenti sia per la donna ma anche per il papà ed è naturale avere dei dubbi sulla sessualità che può non essere inizialmente come prima dell’arrivo del bambino. Dopo due settimane dal parto possono comparire delle perdite nella donna  dette “lochi”, frammenti di rivestimento uterino e sangue che vengono espulse dall’utero che non vanno confuse con il ritorno delle mestruazioni che possono avvenire anche molto tempo dopo il parto.
Il primo consiglio è sicuramente quello di darsi del tempo per ritrovare l’intimità di coppia che si aveva prima e di non spaventarsi se può verificarsi nella donna del dolore o del calo del desiderio, tutto ciò viene considerato normale nel periodo dopo il parto. Detto ciò un secondo consiglio riguarda la contraccezione che è raccomandata poiché la donna può riprendere la sua ovulazione in qualunque momento e quindi vi è la possibilità di una gravidanza. Durante l’allattamento è consigliabile il preservativo o una pillola progestinica, chieda al suo medico indicazioni. Riguardo alla sensazione che hai sentito, è difficile dirti se sia avvenuta l’eiaculazione o meno, il coito interrotto rappresenta sempre un rischio poiché non sempre è possibile controllare il proprio corpo soprattutto in un momento di piacere. Quindi visto le diverse variabili dopo un parto ribadiamo il consiglio di pensare ad un metodo contraccettivo che può aiutarvi a ricominciare con maggiore serenità i rapporti sessuali senza correre rischi.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it