L'illusione ottica del volto "demoniaco" impazza sul web

L’illusione ottica del volto “demoniaco” impazza sul web

Fissa l'immagine, poi distogli lo sguardo...
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Il bello di alcune illusioni ottiche è che non ci credi finché non le provi con i tuoi occhi. E’ il caso di questo nuovo trabocchetto visivo che sta spopolando sul web.
Fissa i tre puntini al centro di questa immagini “demoniaca” per almeno 15-30 secondi. Poi sposta lo sguardo su una parete uniforme. Apparirà il volto di una donna.
Provare per credere.

Questa illusione ottica è già stata protagonista del web qualche anno fa, ma è tornata virale dopo un recente post su Facebook.

Noto come “immagine residua negativa”, questo fenomeno  è causato da alcune cellule ottiche.

Nei nostri occhi abbiamo delle cellule chiamate cellule gangliari che inviano messaggi al cervello codificando – o identificando – i colori in coppie di colori primari, raggruppati in 3 canali: oltre al canale bianco e nero in scala di grigi, abbiamo anche il canale rosso-verde e quello blu-giallo.

Prendiamo, ad esempio, il canale blu e giallo. Quando guardiamo il giallo per troppo tempo, le cellule in quel canale aumentano l’attività, per poi stancarsi. Quando poi dirigi lo sguardo su uno sfondo uniforme, le cellule del giallo sono “affaticate”. Quell’indebolimento farà sì che il colore opposto, in questo caso il blu, prevalga.

Questo è solo uno dei tanti meccanismi “perfettamente imperfetti” del corpo umano.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it