Casey Affleck con Light of my life arriva il 7 novembre al cinema

Casey Affleck con Light of my life arriva il 7 novembre al cinema

Il film sarà presentato ad Alice nella città
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Dopo il successo alla 69ma edizione del Festival Internazionale del Cinema di Berlino, Light of my life di Casey Affleck arriva  il 7 novembre al cinema distribuito da Notorious Pictures. Il film è il secondo lungometraggio per Affleck, dopo il mockumentary uscito nel 2010 Joaquin Phoenix – Io sono qui!.

LIGHT OF MY LIFE Official Trailer (2019) Casey Affleck, Elisabeth Moss Movie HD

Light of my life ad Alice nella città

Sarà Light of my life del Premio Oscar Casey Affleck ad aprire il Panorama Internazionale di Alice, sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma, che si terrà dal 17 al 27 ottobre all’Auditorium Parco della Musica.

Distribuito in Italia da Notorious Pictures, il film racconta la storia di un padre e della sua unica figlia, di undici anni. Si nascondono tra boschi e case disabitate, dopo che un virus ha sterminato buona parte della popolazione femminile. La giovanissima Rag è costretta ad un vagabondaggio continuo e a fingersi maschio ogni volta che sarà costretta ad incontrare altri esseri umani, tutti uomini, resi brutali e senza scrupoli dalla mancanza di donne. Affleck accompagnerà il film a Roma e terrà una masterclass sul mestiere dell’attore, rivolta alle scuole di cinema. Nel corso dell’incontro verranno mostrati gli esordi con Gus Van Sant, partendo da ‘To Die For – Da morire’ (1995), ‘Gerry’ (2002) distribuito in pochissime copie, in Italia mai uscito, e ‘Will Hunting – Genio Ribelle’, passando per Soderbergh e ‘Gone Baby Gone’ opera prima del fratello Ben Affleck fino ad arrivare alla sua formidabile performance in ‘Manchester by the sea’ che gli è valsa innumerevoli riconoscimenti tra cui nel 2017 il Premio Oscar e il Golden Globe come miglior attore protagonista.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it