Maleficent 2, Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer a Roma per la premiere

Maleficent 2, Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer a Roma per la premiere

La pellicola Disney è la preapertura di Alice nella Città
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Diversità e amore, maternità e inclusione. Questi i temi trattati in Maleficent – Signora del Male, pellicola di preapertura della 17esima edizione di Alice nella Città, sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma in programma dal 17 al 27 ottobre all’Auditorium Parco della Musica e in altri luoghi della Capitale. In occasione della presentazione del film targato Disney, avvenuta questa mattina al cinema Adriano, sono arrivate nella Capitale anche le protagoniste Agenlina Jolie (nel ruolo di Malefica) e Michelle Pfeiffer (in quello della Regina Ingrith). Diretto da Joachim Rønning, Maleficent 2, è ambientato diversi anni dopo il primo capitolo, uscito nel 2014, e continua a esplorare il complesso rapporto tra Malefica e Aurora (interpretata da Elle Fanning). Il loro legame, nato prima da un tradimento poi dalla vendetta e infine dall’amore, è cresciuto ed è forte. Ma nonostante tutto c’è ancora dell’astio tra gli uomini e le creature magiche. L’unica speranza di unire questi due mondi in bilico, è il matrimonio tra Aurora e il Principe Filippo (interpretato da Harris Dickinson). A minare questa unione però, è la Regina Ingrith (madre di Filippo).

Nella pellicola – dal 17 ottobre al cinema – la Jolie e la Peiffer interpretano due madri forti pronte ad ogni cosa per difendere quello che hanno di più caro.

Il mio, quello di Michelle e di Elle Fanning sono personaggi difficili da interpretare perché sono complessi ma è una gioia poterlo fare”, ha raccontato la Jolie nel corso della conferenza.Inoltre– ha continuato l’attrice- è liberatorio e divertente: indossare anelli, corna e ali ti permette di uscire fuori dalla realtà e dalla tua mente. I temi che raccontiamo sono veri e importanti ma, al tempo stesso, questi personaggi fiabeschi ci permettono di giocare e di far evadere il pubblico“.

Inoltre tra gli aspetti più interessanti di Malefica, come abbiamo visto nel primo capitolo, c’è la maternità:

Il personaggio che interpreto diventa madre in modo curioso– ha raccontato Angelina- questo è valso anche per me nella realtà con l’adozione. Io come Malefica pensavo di non poter essere adatta al ruolo di madre. Poi nella vita di Malefica è arrivata Aurora, che le ha salvato la vita e le ha dato l’equilibrio che non aveva. Io credo che la famiglia– continua l’attrice- non dipenda solo dal sangue: io mi sento davvero fortunata ad avere la famiglia che ho. Attraverso la mia esperienza ho avuto una comprensione maggiore del mio personaggio“. Ad essere curiosa è anche la maternità della Pfeiffer, che ha dichiarato: “Io credo che Ingrith si senta madre del suo regno e questo è un ruolo che prende seriamente mettendoci tutto l’impegno che ha. Inoltre lei è una leader e in favore della sua posizione è costretta a fare dei sacrifici per un bene comune“.

A comporre la pellicola un cast di donne indipendenti, determinate e, a volte, spietate. Nonostante questa forte presenza femminile però, gli uomini hanno un ruolo altrettanto importante.”Tra le tante cose che ho apprezzato del film– ha raccontato la Jolie- c’è il fatto che nella storia ci sia un giusto equilibrio tra i personaggi maschili e quelli femminili. E questa visione mi piace vederla anche nella realtà“.

#Maleficent2 inoltre, è una storia che affronta il tema della diversità e del rispetto esteso anche all’ambiente.

Il mondo è fatto di diversità– ha detto la Jolie- e noi siamo più forti quando ci rendiamo conto di questo e quando siamo uniti e ci supportiamo. Le persone che fanno politica incentrando la loro ideologia sulla diversità e seminano paura nei confronti del diverso non possono vincere. Nel discorso del rispetto verso il prossimo si inserisce anche la noncuranza che le persone hanno per la natura. Io spero che i giovani facciano proprio il messaggio del film“.

Alla fine dell’incontro, è stato chiesto alle due attrici cosa desidererebbero se avessero il potere di fare un sortilegio come Malefica: “Sicuramente un mondo più tollerante“, hanno risposto.

Maleficent 2, Jolie e Pfeiffer professoresse per una serata

Questa sera le due star sfileranno sul red carpet dell’Auditorium Conciliazione per presentare il film e tenere una masterclass agli studenti delle scuole di cinema.

L’hashtag ufficiale del film è

#Maleficent2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it