Cane e gatto compagni di viaggio: le avventure di Henry e Baloo

Cane e gatto compagni di viaggio: le avventure di Henry e Baloo

I due sono amici per la pelle!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

L’amore è universale. Lo dimostrano Henry e Baloo, un cane e un gatto uniti da una forte amicizia.
Entrambi adottati quando erano solo cuccioli, si sono fin da subito voluti bene, per la gioia dei lori genitori umani, Cynthia e Andre.
Una famiglia allargata, che condivide la passione per i viaggi e l’avventura.

Tutti e quattro, zaino in spalla, partono regolarmente per mete mozzafiato, esplorando alcuni dei luoghi più belli degli USA.

Nato per strada, Henry è stato adottato da un rifugio per animali.

“Henry aveva davvero una forte ansia da separazione quando non eravamo a casa”, racconta Cynthia. Ogni volta che i due partivano per un viaggio, il cane era così stressato da non mangiare o bere, “quindi abbiamo deciso che volevamo un amico per lui”, afferma Cynthia.

Dopo mesi di ricerca, finalmente hanno trovato Baloo.

Come Henry, anche il gatto Baloo è stato adottato. Faceva parte di una cucciolata di otto micetti appartenenti a una madre non sterilizzata. Lui e i suoi fratelli furono immediatamente abbandonati.

Non appena ha incontrato Henry, Baloo ne è diventato “dipendente”.
Secondo Cynthia, il gatto pensa che Henry sia sua madre. Per i primi mesi, infatti, lo “impastava” per farsi allattare. E forse pensa anche di essere un cane.

“Se vede un cane uscire a passeggio lo raggiunge, ma se vede un gatto finge che non sia lì e lo ignora”, spiega Cynthia.

I viaggi di Henry e Baloo sono documentati sulla pagina ufficiale Instagram, che al momento in cui scriviamo ha raggiunto il milione e mezzo di follower.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it