Nella penultima settimana del terzo blister ho dimenticato una compressa...

Nella penultima settimana del terzo blister ho dimenticato una compressa…

Salve,
assumo la pillola Nacrez da ben 4 mesi… Nella penultima settimana del terzo blister ho dimenticato una compressa ed essendomene accorta con più di 12 ore di ritardo l’ho del tutto saltata e continuato nei giorni seguenti ad assumerla regolarmente  dopo 9 giorni ho avuto un rapporto non protetto con qualche piccola distrazione c’è rischio di una gravidanza?
Dimenticavo di dirle che la pillola dal 3 mese mi ha cominciato a dare
spotting che ancora oggi a distanza di un mese continua.. Oggi sono passati
9 giorni dal rapporto non protetto quando potrei fare un test con risultato
attendibile? Come potrei distinguere lo spotting da perdite da impianto?
Con nacrez non ho il ciclo da mesi ormai quindi di conseguenza non saprei  come regolarmi per il test e l’arrivo del ciclo inoltre il mio medico è stato contrario alla pillola del giorno dopo dato che assumo già un progestinico e di conseguenza non l’ho assunta.

Asia, 23 anni


Cara Asia,
se il ritardo nell’assunzione del contraccettivo orale è superiore alle 12 ore, la donna deve usare un metodo contraccettivo di barriera (preservativo) per i successivi 7 giorni, per evitare una gravidanza indesiderata.
Da ciò che scrivi, avendo avuto un rapporto non protetto il nono giorno dopo la dimenticanza potresti essere fuori da qualche rischio, ma come potrai ben capire una risposta certa è impossibile formularla.
Un test di gravidanza si può effettuare dal 14° giorno dopo il rapporto a rischio; in assenza di ciclo da così tanto tempo e con una sintomatologia continua e costante come lo spotting è molto difficile discriminare quest’ultimo da perdite d’impianto. Ciò che possiamo suggerirti è di rivolgerti al tuo ginecologo sia per il rischio di gravidanza che per questo spotting, così da avere risposte più sicure e che potranno effettivamente rasserenarti. Ti ricordiamo, per le esperienze future, che in caso di incertezza sull’efficacia della pillola è sempre una buona pratica quella di proteggere il rapporto dall’inizio alla fine così da poter vivere con serenità la propria intimità.
Speriamo d’esserti stati d’aiuto.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it