Per me è un periodo molto complicato riguardo la salute fisica…

Buongiorno.
Questo per me è un periodo molto complicato, che riguarda principalmente la salute fisica. Sono molto stanca e fiacca per la maggior parte del tempo e ho scoperto solo da poco di essere molto in sottopeso (peso quarantadue chili e sono alta un metro e sessantacinque).
Da quando l’ho scoperto ho iniziato a seguire una ‘dieta’ a base di cibi che mi avrebbero fatta non ingrassare, ma raggiungere il peso forma giusto.
Negli ultimi due giorni però, ho avuto una nausea insistente che è durata due giorni. In quel tempo non sono riuscita a mangiare tanto e il giorno dopo ero a pezzi.
Ho la testa pesante, che mi gira come se stessi per svenire e sento di avere una febbre che non ho e mi è tornata la nausea.
Sono una persona molto ansiosa, e forse anche ipocondriaca, quindi è possibile che io stessa mi porti questi sintomi, ma tutto questo mi spaventa molto, oltre che a debilitarmi.
Non riesco a camminare o a correre senza sentire dopo la familiare sensazione di stare per svenire, e se sto distesa, sento la testa, le orecchie e i sensi come se fossi appena rinvenuta.
Ho bisogno di sentire l’opinione di esperti.

Anonima, 16 anni


Cara Anonima,
la salute è un concetto ampio che racchiude sia aspetti fisici che emotivi e psicologici. 
Ti descrivi come “ipocondriaca” e ansiosa e questo probabilmente potrebbe avere un qualche effetto sui sintomi che senti ma quando vi sono dei dubbi sulla salute prima di fare ipotesi bisogna anzitutto capire se vi sono delle componenti fisiche e biologiche coinvolte. Quindi il nostro consiglio è quello di rivolgerti al tuo medico di base che attraverso una visita ed esami  può capire la causa dei tuoi sintomi e trovare quindi il trattamento migliore per te. Dici di aver iniziato una dieta ma non sappiamo se ti è stata prescritta da un nutrizionista o l’hai decisa da sola, sei molto giovane e il tuo corpo è in crescita è quindi importante sentire il parere dei medici per capire come fornirgli la giusta energia di cui ha bisogno. I sintomi che descrivi sono molto vari e potrebbero avere diverse spiegazioni, bisogna capire se e il sottopeso sia dovuto a sbagliate abitudini alimentari o altro; con una consulenza online è impossibile darti una risposta certa quindi ribadiamo che è importante sentire il medico ed eventualmente se serve un nutrizionista che potrebbe aiutarti con una giusta dieta. Possiamo capire che rivolgersi ad un medico possa spaventarti ma rimanere sospesi nel dubbio crea maggiormente ansia e poi è importante prendersi cura di se stessi e prevenire. Potrebbe trattarsi di qualcosa di semplice che richiede soltanto la correzione di alcune abitudini  ma se non lo sai non avrai la possibilità di stare meglio e da quello che ci scrivi questi sintomi ti tolgono la possibilità di fare ciò che vuoi e che alla tua età dovresti fare. Riguardo le componenti ansiose soltanto dopo aver escluso cause fisiche possono essere prese in considerazioni ma non prima. Quindi non aspettare altro tempo e se vuoi puoi tornare a scriverci.
Un caro saluto!

22 Ottobre 2019