James Arthur torna con il nuovo album di inediti "You"

James Arthur torna con il nuovo album di inediti “You”

Appena trentenne è uno dei 10 artisti in tutto il mondo a essere riuscito a raggiungere un miliardo di stream su Spotify
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Roma – James Arthur festeggia i suoi primi trent’anni con un nuovo lavoro discografico intitolato You.
Un’opera di ben 17 canzoni inedite con testi incisivi, una musica che attraversa diversi stili musicali e la voce bruciante di qualcuno che ha molte cose da togliersi dal petto. Dall’hip hop del singolo  Treehouse (featuring Ty Dolla $ign and Shooty Horroh), al folk di Fall, dal soul-rock di From Me To You fino al jazz di Breathe e poi infine la title track, YOU è una spettacolare dichiarazione di intenti di uno degli artisti più versatili del pop internazionale.

«Ho smesso di preoccuparmi di quello che pensavano gli altri”, dice. “Ho ripensato a ciò che avevo realizzato e mi sono reso conto che non ho più bisogno di competere. 30 non significa vecchio, non è un’età per inseguire le tendenze. Conosco la musica che voglio fare. Non sto cercando di essere qualcun altro.» 
Un’altra conseguenza inaspettata del compimento dei 30 anni, o forse del guardare indietro, è il desiderio di tornare allo spirito libero con cui faceva musica da adolescente. «Ho sicuramente attinto al mio io di 17 anni, –  dice James. Sono tornato alla mia chitarra acustica, per conto mio, cosa che non facevo da un po’ di tempo. Non si trattava di provare a scrivere una hit. Si trattava di avere qualcosa da dire. E per la prima volta nella mia vita, ho smesso di guardare dentro di me e ho iniziato a guardare fuori, alle relazioni di altre persone e al modo in cui il mio comportamento in passato avrebbe potuto influenzare coloro che mi circondavano. Ciò mi ha costretto ad usare la mia immaginazione».

Gli ultimi anni sono stati notevoli per James Arthur. Recentemente gli è stato assegnato un riconoscimento per aver raggiunto 1 miliardo di stream su Spotify con il suo successo mondiale numero 1 “Say You Won’t Let Go”. Solo 18 brani hanno raggiunto un miliardo di stream su Spotify nella storia, tra gli artisti che hanno raggiunto il primato ci sono Drake, Ed Sheeran e Justin Bieber.

James Arthur - Say You Won't Let Go
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it