Cerchiamo sempre di stare molto attenti, usando il preservativo dall'inizio...

Cerchiamo sempre di stare molto attenti, usando il preservativo dall’inizio…

Ho 25 e da un paio d’anni ho rapporti col mio ragazzo. Cerchiamo sempre di stare molto attenti, usando il preservativo dall’inizio alla fine, ed eiaculazione esterna; al termine, riempiamo sempre il preservativo con acqua per verificare l’integrità. Nonostante le accortezze, mi rendo conto di avere sempre il timore di rimanere incinta. Volevo chiedere se secondo voi questo timore è in qualche modo giustificato, oppure se dovrei “dimenticarmene” considerando che stiamo facendo tutto in maniera sicura!

Francesca, 25 anni



Cara Francesca,
da quello che ci racconti non ci sono rischi significativi, utilizzate tutte le precauzioni possibili. Infatti non solo avete rapporti protetti dall’inizio alla fine ma al termine del rapporto controllate anche che non vi siano piccole lesioni al preservativo
E’ vero non sempre si riesce ad avere un controllo assoluto su tutte le variabili ma ci sembra di capire che utilizzate un’ottima strategia sicura. Quindi puoi stare tranquilla.
Chissà magari questo timore persistente che hai può celare dubbi o ansie attinenti ad altri ambiti. A volte ci sono periodi carichi di tensioni, paure, momenti di scelte e responsabilità e canalizziamo i nostri pensieri su altre aree più sensibili. Ad esempio nell’ambito della sessualità ci sono variabili che spesso non si riescono a controllare e questo senso di impotenza, di adrenalina e di rischio può attivare e agganciarsi ad altri vissuti.
Ovviamente le nostre sono solo ipotesi, non conoscendo nulla di te.

Torna a scriverci qualora ne sentissi il bisogno.
Un caro saluto!

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it