Cordio tra i bambini e i ragazzi di Brindisi nel video de "Il paradiso"

Cordio tra i bambini e i ragazzi di Brindisi nel video de “Il paradiso”

Il cantautore è anche regista
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – È online il video de “Il paradiso” di Cordio. Il cantautore ha diretto se stesso nella clip, i bambini della scuola di musica “Girolamo Frescobaldi” di Brindisi e i ragazzi del Centro di Aggregazione Giovanile (CAG) del quartiere Paradiso dove è stato girato il video. Cordio canta una storia difficile da raccontare ma, proprio per questo, da rendere nota.

“È una ninna nanna piena di rabbia” – ha spiegato Cordio – “Lessi su internet la notizia terribile di un abuso nei confronti di un bambino da parte di un prete. Mi colpì che fosse avvenuto negli spogliatoi del campetto in cui giocavo a calcio da ragazzino, a Catania”.

Dopo quell’evento, il brano è nato in brevissimo tempo: “Scrissi di getto questa canzone. Se questa vita è solo il primo tempo spero davvero che ogni storia abbia il suo lieto fine. L’impresa eccezionale però è realizzare il paradiso su questa terra. Voglio credere che sia possibile, almeno un po’”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it