Dr. Pixi e Mr. Huarace: la storia del gatto con la doppia identità

Dr. Pixi e Mr. Huarace: la storia del gatto con la doppia identità

Gatto fedifrago tradisce due famiglie
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Arriva dal Messico la storia di un gatto furbetto che ha ingannato due famiglie.
Due nomi, due case e la pancia sempre piena.
L’astuto felino ha messo la zampa in due scarpe, costruendosi una doppia identità.
Pixi è il cucciolo di casa in una famiglia, nell’altra  si chiama Huarache. Ma il gatto è lo stesso.

Come racconta El Imparcial, ad accorgersi della stranezza è stata Mary Lore Barra. La donna aveva già notato che il suo Pixi ogni tanto spariva, ma essendo un felino abituato a stare all’aria aperta non gli aveva dato tanto peso. Fino a quando non ha visto tornare il gatto con un collare diverso.

Ha così capito che Pixi aveva due case.
Per confermare i suoi sospetti ha legato un bigliettino sul collare del gatto:

“Il gattino si chiama Pixi. Penso che abbia 2 case, ahahah”.

Quando Pixi è tornato, è arrivata la conferma, con la risposta della sua seconda famiglia:

“Qui si chiama Huarache. Sembra abbia due case il furfantello, ahah. Saluti! Gli altri genitori del gattino”.

Nessuna delle due famiglie sembra aver reclamato la proprietà esclusiva del gatto, che sembra felice così.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it