Braderie. A Roma la prima mostra mercato dedicata al Design d'occasione

Braderie. A Roma la prima mostra mercato dedicata al Design d’occasione

Pezzi vintage e arredi d'autore all’ex Caserma Guido Reni. Da venerdì a domenica l'appuntamento è con un vero e proprio outlet temporaneo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Roma – Sbarca nella capitale un nuovo progetto dedicato al mondo del design, si chiama “Braderie” ed è una mostra mercato dove pezzi iconici saranno scontati dal 20 al 60 per cento. Un’occasione insomma per rifarsi gli occhi ma anche per prendere spunto e acquistare arredi, luci, ceramiche, oggettistica, tessili e non solo. L’appuntamento, dal 25 al 27 ottobre all’ex Caserma Guido Reni, è inserito all’interno del programma ufficiale di Videocittà, il “Festival della Visione”. Ideato da Emilia Petruccelli dello spazio Galleria Mia di via Ripetta,“Braderie” è un vero e proprio Outlet temporaneo del Design.

Quattordici “boutique” della capitale apriranno i propri magazzini per presentare alcuni tra i complementi d’arredo più interessanti delle proprie collezioni per una svendita fuori dall’ordinario. Di ispirazione d’oltralpe, il progetto guarda ai grandi mercati francesi della Costa Azzurra e della Provenza, quando antiquari, collezionisti e i più importanti brand del lusso di moda e design vendono una selezione delle proprie collezioni a prezzi scontatissimi. “Braderie”, ad ingresso gratuito, aprirà alle ore 15 di venerdì con chiusura alle 23, il sabato invece orario no-stop dalle 10 alle 23 e la domenica, ultimo giorno, tornerà dalle 10 alle 21.

«È un progetto di unione e condivisione tra le più interessanti realtà che lavorano nel design in una città complessa e bella come Roma. – Ha spiegato Emilia Petruccelli – È solo grazie al lavoro comune che si possono creare contenuti e opportunità non solo per noi commercianti e galleristi che grazie alla Braderie hanno una way out per i loro magazzini e prodotti in esposizione, ma anche per la clientela che avrà così l’opportunità di trascorrere un week end alternativo e trovare delle occasioni interessanti per l’arredo della propria casa».

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it