VIDEO| J-Ax è l'imperatore Maximus in Playmobil: The Movie

VIDEO| J-Ax è l’imperatore Maximus in Playmobil: The Movie

La videointervista allo 'Zio Nazionale'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Alice nella Città ha portato il mondo dei Playmobil alla sua 17ma edizione. Al festival dedicato alle giovani generazioni è stato presentato Playmobil: The Movie diretto da Lino DiSalvo. Dal 31 dicembre al cinema con Notorious Pictures, il cartone con un prologo e un epilogo in live-action è una storia sul potere della fantasia, che porta Marla (Anya Taylor-Joy), la protagonista del film, a ritrovare sé stessa e a non rovinare il rapporto con il fratello minore dopo la morte dei loro genitori. Playmobile: The Movie è anche un racconto di avventura che attraversa le epoche storiche a ritmo di musica. 

Playmobil: The Movie, Cristina D’Avena e J-Ax

Se nella versione originale Meghan Trainor ed Adam Lambert doppiano, rispettivamente, la Fata Madrina e l’imperatore Maximus, in quella italiana sono Cristina D’Avena e J-Ax a prestare la voce a questi personaggi. 

Playmobil:  The Movie, la storia

Con un prologo e un epilogo in live-action, Playmobil: The Movie è incentrato su una giovane ragazza di nome Marla (Anya Taylor-Joy) che intraprende un viaggio epico dopo che suo fratello minore Charlie (Gabriel Bateman) scompare nel vasto e meraviglioso mondo animato di PLAYMOBIL. Mentre Marla cerca di trovare suo fratello in questo regno magico, incontra un gruppo straordinario di personaggi, tra cui l’amichevole camionista Del (nella versione originale doppiato da Jim Gaffigan), l’agente segreto Rex Dasher (doppiato da Daniel Radcliffe), una moderna fata madrina (doppiata da Meghan Trainor) e l’imperatore avido di potere Maximus (doppiato Adam Lambert). Dopo aver ritrovato il fratello, le sue avventure insegnano a Marla a liberarsi dalla sua strutturata vita da adulta, a riconnettersi con i suoi sogni d’infanzia e godere delle infinite possibilità della sua immaginazione.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it