Le Poesie al Megafono di Guido Catalano, un libro sonoro per tutte le età

Le Poesie al Megafono di Guido Catalano, un libro sonoro per tutte le età

La rock star italiana della poesia torna con una nuova avventura. Un libro per bambini ingranditi e un tour con un inedito reading natalizio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Roma – Sono anni che Guido Catalano conquista la scena letteraria (e non solo) declamando versi d’amore da vera rock star. Non a caso ha il titolo di Poeta professionista vivente più famoso d’Italia.  “Vittima” di un passaparola irresistibile, le sue poesie hanno iniziato a diffondersi sui social, nei bar delle periferie, nei circoli Arci, nelle librerie, sui palchi dei centri sociali, nei festival letterari e anche in quelli musicali. Nel tempo ha conquistato anche i palchi dei teatri e dei live club più importanti d’Italia, registrando diversi sold out. Ora Catalano è pronto per una nuova avventura che prende il nome di “Poesie al Megafono”. Fuori dal 19 novembre per Rizzoli, il nuovo libro del poeta torinese è sonoro e, per la gioia di tante e tanti, lo porterà a calcare i palchi d’Italia con un inedito “Reading di Natale”.
Una delle cose che mi sono più sentito dire negli anni, da quando ho intrapreso la carriera di poeta professionista vivente è: “Belle le tue poesie eh, però ascoltate dalla tua voce sono ancora più belle”.
E dunque, per venire incontro a questa imprescindibile esigenza nasce “Poesie al megafono”. No, non è un audiolibro.
È un libro vero e proprio, fatto di inchiostro, colori e profumo di carta. Però dentro c’è anche la mia voce viva, r moscia compresa. Normalmente questo tipo di manufatto viene regalato ai bambini, dunque mi piace pensare che “Poesie al megafono” sia un libro per bambini ingranditi, o per grandi imbambiniti. In verità è un libro che va bene per tutti.
D’altra parte, dentro di me convivono felicemente due cinquenni, tre decenni e un ottenne. Da leggere e ascoltare soli o in compagnia delle persone a cui volete bene o che molto presto ve ne vorranno.
Insomma chi l’ha detto che i libri sonori sono robe da bambini? “Poesie al Megafono” non è un audiolibro ma un libro vero e proprio, fatto di inchiostro, colori e profumo di carta, illustrazioni bellissime e, soprattutto, della viva voce, r moscia compresa, del poeta. Un libro per bambini ingranditi o per grandi imbambiniti, perfetto per placare l’ansia da regalo natalizio.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it