Sanremo 2020. Tiziano Ferro non sarà conduttore, parola del manager

Sanremo 2020. Tiziano Ferro non sarà conduttore, parola del manager

Intanto, cominciano a circolare i primi rumors sui possibili BIG in gara al festival
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il sogno potrebbe essersi già spento. Tiziano Ferro non condurrà Sanremo 2020 insieme ad Amadeus. A spegnere i rumors ci ha pensato il manager del cantante, Fabrizio Giannini.

Cosa certa è che “Tiziano Ferro sarà al prossimo Festival di Sanremo ma non ci andrà mai come copresentatore o conduttore”.

“In questo momento stiamo ragionando con Amadeus sulle idee da portare all’Ariston dopo le due belle esibizioni, sempre come super ospite, del 2015 e del 2017 – ha spiegato Giannini- Non appena avremo deciso lo comunicheremo nei tempi e nei modi che concorderemo con l’organizzazione del Festival. Per adesso però tengo a sottolineare che ciò che è apparsa su vari siti come ‘la notizia del momento’, e cioè che Tiziano possa co-condurre la settantesima edizione del Festival di Sanremo, è una notizia totalmente priva di fondamento“.

Difficile dire, al momento, se Tiziano andrà, quindi, come super ospite per una delle cinque serate o farà più incursioni nel corso della settimana della kermesse, in programma dal 4 all’8 febbraio 2020.

I primi rumors sui nomi in gara e la giuria di Sanremo Giovani

Intanto, cominciano a circolare i primi rumors sui possibili BIG in gara al festival. Sul web si leggono i nomi di Alberto Urso, Elodie, Bianca Atzei ed Elettra Lamborghini ma ancora è presto per confermare qualsiasi notizia. 

Amadeus, in ogni caso, al momento avrebbe scelto la giuria che selezionerà i ragazzi di Sanremo Giovani. Secondo TvZoom, saranno Pippo Baudo, Paolo Bonolis, Piero Chiambretti, Antonella Clerici e Carlo Conti. Loro sceglieranno i 5 che si uniranno ai due di Area Sanremo e alla vincitrice di Sanremo Young 2019 Tecla Insolia.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it