Moda. Capit presenta WarmMe, il nuovo gilet riscaldato solo per lei

Una soluzione glam ed efficace per dire addio a vestiti voluminosi. Un capo pensato per le donne che praticano attività outdoor anche in inverno

Roma – L’azienda di Arese Capit lancia sul mercato il gilet riscaldato interamente pensato per il pubblico femminile. Una soluzione glam ed efficace per dire addio a vestiti voluminosi e pesanti e al classico abbigliamento a strati, che in molti casi può risultare ingombrante e poco pratico. Prodotto con materiali e tecnologie all’avanguardia, il nuovo gilet WarmMe promette alte prestazioni senza rinunciare a uno stile impeccabile.


Un circuito invisibile di piastre riscaldanti flessibili e ultrapiatte è posizionato in specifiche zone del petto e della schiena, così da contribuire a mantenere una temperatura confortevole e uniforme sul tutta l’area del busto. Dispone poi di 3 diversi livelli di temperatura, regolabili attraverso un unico pulsante “easy touch” retroilluminato (da usare senza sfilare i guanti). Il nuovo gilet donna, infine, si distingue dal modello precedente per la presenza del cavo USB che, collegato a una batteria power bank, scalda il gilet in poco tempo, con un’autonomia media di 7 ore.

2019-11-14T14:20:41+01:00