Ho avuto un rapporto di pochi minuti con eiaculazione esterna...

Ho avuto un rapporto di pochi minuti con eiaculazione esterna…

Buonasera, ho 26 anni e volevo esporre il mio caso per tranquillizzarmi.
Ho avuto con rapporto di pochi minuti con eiaculazione ovviamente esterna ed anche dopo diversi minuti dal rapporto interno.
Avvenuto il 31/08 la ragazza ha poi avuto il ciclo il 06/11, non essendo troppo vicino al ciclo ed essendo comunque avventure regolarmente le mestruazioni si può stare tranquilli su una gravidanza indesiderata?

Anonimo, 26 anni


Caro Anonimo,
affinché ci sia un concepimento deve esserci un rapporto completo con eiaculazione interna ai genitali femminili durante i giorni fertili della donna, che in un ciclo regolare cadono all’incirca tra l’11° ed il 18° giorno. Essendo l’eiaculazione avvenuta esternamente e considerando l’arrivo del ciclo, non sembrerebbero esserci dei rischi. (probabilmente c’è un errore sulla data del ciclo poiché così risulterebbe che ha saltato due cicli). Il liquido pre-eiaculatorio non dovrebbe contenere spermatozoi e seppure ve ne fossero piccole quantità questi non dovrebbero essere capaci di fecondare. 
Tieni però presente che il coito interrotto, per quanto diffuso, non è un metodo contraccettivo efficace perché non sempre è facile riuscire ad avere un completo controllo sul corpo in momenti di piacere. Quindi visto che in un rapporto le variabili di rischio non sempre sono tutte prevedibili potresti valutare l’utilizzo di un metodo contraccettivo sicuro che ti faccia vivere serenamente la sessualità.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it