Adoro i suoi abbracci e i baci ma quando prova a toccarmi lo allontano.

Adoro i suoi abbracci e i baci ma quando prova a toccarmi lo allontano…

Buongiorno Esperti,
vi scrivo perché ultimamente non riesco a capirmi e il vostro servizio mi ha dato sempre degli ottimi spunti di riflessione. Inizio col dire che sono vergine e alle prime armi con i preliminari. Mi sto sentendo con un ragazzo più grande che mi piace molto, è bellissima la sua compagnia, adoro i suoi abbracci e i baci ma quando prova a toccarmi un po’ in più mi viene soltanto di allontanarlo, appena lui cerca più intimità mi ritraggo, invece io sono felice di masturbare lui. L’ultima volta che siamo usciti non l’ho allontanato subito perché pensavo fosse tutta una questione di lasciarsi andare e sarebbe passato il disagio ma è stato molto peggio,mi veniva addirittura da piangere. Lui è stato carinissimo dicendo che se non voglio che faccia qualcosa non ci sono problemi, che ci vuole rispetto ed è disposto a “aspettarmi”. C’è stata solo una cosa che mi ha ferito: prima che provasse a toccarmi ho iniziato a praticargli sesso orale, ovviamente sono alle prime armi quindi ci ho voluto un po’ per prendere la mano, quando a sua detta ero a buon punto ha cominciato a segarsi lui ed è venuto così… Mi sento totalmente incapace ora, nonostante mi piaccia non so se possa innamorarmi davvero di lui perché anche se lui mi vuole dare tempo e vuole rispettarmi io mi rendo conto che non fila tutto liscio come immaginavo … Vi ringrazio in anticipo e vi auguro una Buona giornata !

Anonima


Cara Anonima,
la sessualità è un’insieme di aspetti cognitivi, biologici, emotivi e relazionali non è un solo fatto meccanico e di prestazione ma è molto di più e coinvolge l’emotività di una persona; le ansie, le paure, il desiderio,i propri vissuti, sono tutti fattori che influenzano la sessualità di un uomo o una donna. E come in tutte le cose della vita anche nella sessualità si impara piano piano, ci si costruisce la propria esperienza capendo cosa si desidera.Tu sei molto giovane e non devi preoccuparti se ancora non senti di essere pronta, ognuno ha il suo momento che è diverso da quello di tutti gli altri. Ti stai sperimentando nella sessualità e stai provando a capire cosa ti piace e cosa no, ciò è molto positivo non ti sei chiusa ma stai provando a capire fin dove riesci a spingerti per ora.
Non farti pressione da sola, non sentirti incapace se per ora non riesci a lasciarti andare di più, questo rischierebbe di bloccarti e non farti vivere questa sperimentazione nel modo positivo che merita.
Prova, divertiti, scopri, non devi darti delle etichette o decidere sin da ora dove questa frequentazione deve andare, siete abbastanza grandi da deciderlo di volta in volta, lui ti ha rassicurata sul non volere “tutto e subito” e questo per ora dovrebbe bastarti.
La sessualità come dicevamo è molto di più che l’atto sessuale fine a se stesso é uno scambio tra due persone che si incontrano e condividono emozioni, e forse è su questa strada che devi lasciarti andare provando a capire se ti piace questo ragazzo e se ti fa stare bene senza pensare a cosa devi fare quando esci con lui.
L’ansia di dover avere un rapporto o di non essere all’altezza rischia di bloccarti e non farti vivere l’emozione ed il piacere dell’incontro.
Perciò non rimanerci male se le cose non vanno esattamente come vorresti, a volte dalla confusione e dai dubbi possono nascere situazioni bellissime.
Sperimenta e conosci nuove parti di te,
e vedrai che le cose accadranno.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it