Quanti anni ha Fido? Ecco come calcolare l'età dei cani

Quanti anni ha Fido? Ecco come calcolare l’età dei cani

La regola del "per 7" è vecchia e sbagliata!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Aggiungere 7, togliere 1, moltiplicare per 2. Ancora c’è molta confusione su come calcolare l’età dei cani, e in molti sono ancora legati al vecchio ragionamento del “per 7”, risaputo essere sbagliato. Come fare quindi a sapere quanti anni “umani” ha il nostro amico peloso?
Ad aiutarci sono i genetisti dell‘Università della California, che hanno sviluppato un nuovo calcolo per capire come le età dei cani corrisponda alle nostre.

L’equazione risultante è complessa, ma si basa su un approccio scientifico.

La formula per calcolare l’età dei cani è la seguente (subito dopo la spiegazione):

Età umana= 16ln(età del cane) + 31

Come calcolarla

Bisogna moltiplicare il logaritmo naturale (ln) dell’età del cane per 16, quindi aggiungere 31. Il risultato sarà l’età “umana” di Fido.
Per calcolare il logaritmo puoi usare questo semplice tool online.

Dove c’è scritto ln inserisci l’età del cane e premi “calculate”. Il risultato dovrà essere moltiplicato per 16. Una volta fatto, sommalo con 31.

Qualche esempio.
Età del cane: 2 anni
Logaritmo di 2: 0,69
Svolgimento: 16×0,69 + 31 = 42
Il nostro cane di 2 anni ha un’età umana di 42 anni.

Altro esempio.
Età del cane: 6 mesi (0,6)
Logaritmo di 0,6: -0,5
Svolgimento: 16x-0,5 + 31 = 23
Il nostro cane di 6 mesi ha un’età umana di 23 anni.

Ancora un esempio.
Età del cane: 9 anni
Logaritmo di 9: 2,19
Svolgimento: 16×2,19 + 31 = 66
Il nostro cane di 9 anni ha un’età umana di 66 anni.

Un po’ di scienza

Come si è arrivati a questa formula?
Gli scienziati hanno analizzato un fenomeno comune in tutti i mammiferi chiamato metilazione del DNA. Quando invecchiamo, si aggiungono gruppi metilici alle nostre molecole di DNA, che possono modificare l’attività di un segmento di DNA senza alterare il DNA stesso.

Questa metilazione avviene a un ritmo relativamente costante e consente di stimare “l’orologio epigenetico” di una persona, ossia la sua età.

Gli scienziati hanno quindi confrontato i dati di 104 labrador retriever da 1 a 16 anni con i profili di metilazione di 320 umani, di età compresa tra 1 e 103 anni, e quelli di 133 topi.

Uno dei risultati ottenuti è stata proprio l’equazione che aiuta a calcolare l’età umana dl nostro cane.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it