Bologna, studentesse usano Photoshop contro violenza sulle donne

Bologna, studentesse usano Photoshop contro violenza sulle donne

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Un laboratorio di Photoshop per ‘combattere’ la violenza sulle donne con la forza delle immagini e della tecnologia. È quello a cui hanno partecipato oggi le studentesse di una classe al primo anno dell’istituto professionale Ipsar Veronelli, della succursale di Valsamoggia (Bologna). Il laboratorio, svolto al Nuovo Cescot Emilia-Romagna a Bologna, rientra nel progetto ‘Tecnoragazze days’, all’interno del festival della Cultura tecnica ed è il primo del ciclo dedicato al mondo femminile: ‘Nei suoi panni- immagini contro la violenza sulle donne’.

I laboratori sono pensati per “far conoscere e sperimentare alle ragazze i settori della tecnica e della scienza verso cui hanno maggiori difficoltà a rivolgersi le studentesse”. Questa mattina le ragazze del Veronelli hanno realizzato un prodotto grafico sul tema della violenza di genere usando Photoshop. Le immagini realizzate saranno esposte a scuola lunedì in occasione della Giornata mondiale contro la violenza alle donne. L’iniziativa è promossa dalla Città metropolitana di Bologna in collaborazione con l’Ufficio scolastico territoriale di Bologna, le scuole secondarie di primo e secondo grado e gli enti di formazione professionale del territorio metropolitano.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it