Il trio disco di Platino SHAED nel 2020 in concerto a Milano

Il trio disco di Platino SHAED nel 2020 in concerto a Milano

L'unico appuntamento italiano con la band indie pop americana è il 9 marzo in Santeria Toscana 31. Con “Trampoline” il loro successo è diventato mondiale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Roma – Tra i gruppi più ascoltati del 2019 c’è il trio americano indie pop SHAED. La vocalist Chelsea Lee con il marito Spencer Ernst e suo fratello gemello Max Ernst hanno raggiunto il successo mondiale grazie al loro singolo “Trampoline” estratto dall’EP “Melt” del 2018. Il brano, dopo essere stato inserito nello spot pubblicitario dell’Apple MacBook Air è arrivato al n.1 delle classifiche Airplay Alternative e Rock e anche della classifica Emerging Artists di Billboard oltre a raggiungere la posizione n.6 della Top40 e la numero 16 nella Hot100. La canzone è stata inclusa in 1,4 milioni di video su TikTok e ha avuto più di mezzo miliardo di streams oltre a cogliere l’attenzione della superstar Zayn che ha partecipato a una versione speciale del brano uscita l’autunno scorso.

Durante quest’anno gli SHAED si sono esibiti in festival importanti come Lollapalooza, Governors Ball, Summerfest, Bottle Rock, Summer Sonic Japan, Firefly e molti altri oltre a intraprendere due tour sold out nel Nord America. Il trio disco di Platino punta a proseguire la sua ascesa nel 2020 con il nuovo singolo Thunder, che sta già per entrare nella Top 20 Alternative Radio Chart, a cui farà seguito il loro album d’esordio. Il 9 marzo gli SHAED sbarcheranno anche in Italia: l’appuntamento è a Milano in Santeria Toscana 31.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it