Ho dei dubbi sull'uso e l'efficacia dell'anello vaginale.

Ho dei dubbi sull’uso e l’efficacia dell’anello vaginale…

Salve
ho bisogno di una rassicurazione.
Stamattina ho inserito l’anello vaginale dopo la settimana di sospensione in cui ho avuto il ciclo. Questo è il secondo mese in cui utilizzo l’anello e durante tutto il primo mese ho preferito avere rapporti con il preservativo. Come detto questa mattina ho inserito l’anello all’ora giusta e nel pomeriggio ho avuto un rapporto senza preservativo (il mio ragazzo è comunque venuto fuori). Il mio dubbio è: posso stare tranquilla anche se il rapporto è stato il primo giorno del secondo mese di utilizzo? L’anello è un metodo efficace e posso anche non utilizzare il preservativo durante i rapporti con il mio ragazzo?

Anonima, 20 anni


Cara anonima,
l’anello vaginale è un contraccettivo ormonale ad uso vaginale ed è sicuro come la pillola perché ha lo stesso meccanismo d’azione cioè: inibisce l’ovulazione, ispessisce il muco cervicale, rende inagibile la mucosa uterina all’annidamento. Se viene correttamente utilizzato, la sua efficacia contraccettiva è molto elevata.  Se viene inserito, la prima volta, dal primo giorno del ciclo la sua efficacia inizia immediatamente e dunque non c’è bisogno di usare altre misure contraccettive; quindi se lo hai usato correttamente e hai ricominciato la nuova settimana inserendolo all’incirca alla stessa ora dello stesso giorni puoi stare tranquilla sei coperta dall’efficacia contraccettiva e quindi non è necessario utilizzare anche il preservativo. Tieni conto che se viene inserito, dopo la pausa, con un ritardo superiore alle 3 ore la protezione contraccettiva potrebbe ridursi.
Devi sapere inoltre che l’anello ha dei vantaggi: a differenza della pillola vi è meno rischio di dimenticarlo perché resta inserito per 3 settimane ed inoltre, producendo un’assorbimento costante di ormoni attraverso la mucosa vaginale riduce drasticamente le irregolarità del ciclo come lo spotting più frequenti con la pillola.
Quindi puoi tranquillizzarti l’anello è molto sicuro come metodo contraccettivo; come la pillola però non protegge dalle malattie sessualmente trasmesse, è sempre bene ricordarlo.
Un caro saluto!

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it