Sostenibile a portata di ventenne: a Milano è 'Capodanno for future'

Sostenibile a portata di ventenne: a Milano è ‘Capodanno for future’

In piazza Duomo dalle 21, inizieranno i concerti live di Myss Keta, Coma Cose e Lo stato sociale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MILANO –  Il primo Capodanno d’Italia sostenibile e a portata di ventenne. Sarà quello di Milano dove, in piazza Duomo, è in programma il ‘Capodanno for future’, evento organizzato dal Comune insieme ad Artificio23. “Che 2020 vogliono quelli che oggi nel mondo hanno vent’anni?”. La domanda, promettono gli organizzatori, “riecheggerà sulla piazza e nell’etere per tutta la sera”.

Sul palco salirà, tra gli altri, l’attivista per il clima, Federica Gasbarro, unica italiana scelta dalle Nazioni Unite per rappresentare la sua generazione al vertice sul clima dell’Onu e all’Assemblea generale. Insieme a lei anche le testimonianze di altri giovani attivisti. In più, i presenti in piazza Duomo saranno coinvolti in una ‘call to action’ per postare su Instagram il loro buon proposito 2020 per un futuro migliore. Il San Silvestro milanese inizia alle 20 con il dj set, di Billboard Italia con cui il pubblico sceglierà, tramite le storie su Instagram, quali brani ascoltare nella notte di Capodanno. A seguire, dalle 21, inizieranno i concerti live di Myss Keta, Coma Cose e Lo stato sociale.

“Tre artisti con un grande seguito di pubblico e ambasciatori di un messaggio globale che parte da Milano con destinazione il resto del mondo”, scrive il Comune di Milano in una nota. L’attenzione all’ambiente “sarà massima- promette il Comune– non solo nei contenuti, ma anche nella produzione dell’evento aderendo a quelle che sono le linee guida e i dettami di Legambiente, di recente sviluppati per rendere ‘più sostenibili’ i grandi concerti e i grandi eventi pubblici”.

Pratiche che coinvolgeranno diversi settori, le linee M1, M2, M3 e M5 seguono l’orario del sabato e restano in servizio fino a tarda notte, con ultimi passaggi intorno alle 2. L’ingresso in piazza Duomo sarà consentito fino alla capienza massima di circa 20.000 persone

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it