In Indonesia è sbocciato il fiore più grande del mondo: odora di carne putrefatta

L'esemplare ha un diametro di 117 cm
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Ha una larghezza complessiva di 117 cm, è raro e profuma di carne in putrefazione. E’ questo l’identikit di quello che è stato eletto “fiore più grande del mondo”, sbocciato in una foresta pluviale della Sumatra Occidentale, in Indonesia.

Il fiore, un Rafflesia Tuan-Mudae, è appassito una settimana dopo la sua fioritura.
La sua particolare “fragranza” è una strategia di “riproduzione” per attirare impollinatori, prevalentemente mosche e scarafaggi. 

Dalle documentazioni scientifiche risulta che, con i suoi 117 centimetri, questo esemplare è il più grande mai registrato.

Altri fiori della famiglia Rafflesia possono avere delle dimensioni impressionanti e uno di questi, Rafflesia Arnoldii, ha ispirato il personaggio Vileplume dei Pokémon.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it