Il suo ex è uno stallone e io invece ho a disposizione solo 13 cm…

Ho un’amica che si sta separando e mi ha fatto capire chiaramente che quando sarà ufficializzata la separazione, visto che comunque l’ho sempre ascoltata, capita, riempita di complimenti e trattata bene, vorrebbe frequentarmi…e io vorrei frequentare lei, eccome! Problema: ..io so…che il suo quasi ex marito è uno stallone da monta…e io invece..lei non può saperlo…ma…ho a disposizione solo 13 cm… Ho avuto esperienze con altre donne e in verità non mi sono fatto problemi, ed è andato tutto bene…ma..con lei è diverso… con lei non me la sento di rischiare brutte figure… forse dovrei semplicemente farle credere che voglio rimanere amico..anche se non è quello che vorrei… o forse dovrei, non so come, parlarle delle mie dimensioni, in modo che se non interessata, dirà prima lei a me “rimaniamo amici” ? lei potrebbe avere un’idea sbagliata su di me proprio perchè comunque qualche donna l’ho avuta…non credo si aspetti così poco…qual’è la soluzione migliore?

Anonimo, 34 anni



Caro Anonimo,
secondo uno studio che ha valutato oltre 15mila ‘membri’ in tutto il mondo, la misura ideale del pene in erezione, affinchè la donna sia pienamente soddisfatta, sarebbe uno standard di 12/13 centimetri di lunghezza.
Senza desiderio e attenzione al piacere della partner, i centimetri potrebbero essere davvero inutili. Non è detto che un super dotato possa piacere, perché a volte può provocare dolore o addirittura abrasioni al collo dell’utero.
Hai ragione, a volte possono esserci delle aspettative importanti, ma perchè far centrare tutto su una ipotetica fantasia di inferiorità? A volte l’intesa, l’alchimia e la passione vanno oltre le dimensioni.
Perchè rinunciare se è un rapporto che ti stimola e che hai voglia di approfondire? Prenditi il tempo che serve per capire questa relazione dove deve andare.
Ogni persona ha le sue risorse e le sue capacità, forse se la storia è finita è proprio perchè probabilmente questa donna cerca altro nella relazione. E poi hai avuto già delle esperienze che ti hanno restituito un feedback positivo, quindi forse bisogna solo mettere da parte tutte le insicurezze e viversi il momento.
Speriamo di essere stati di aiuto.

Un caro saluto!

8 Gennaio 2020