Uomini e Donne: la scelta di Giulio sarà in diretta su Canale 5

Appuntamento per il 20 gennaio
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Anche quest’anno tornano le scelte in diretta nello studio di Uomini e Donne. Lunedì 20 gennaio alle 14.45 su Canale 5 il tronista Giulio farà a sua scelta tra le due corteggiatrici Giulia e Giovanna. Un’operazione che non consentirà agli ‘spoileratori seriali’ di spoilerare il momento più romantico del talk dei sentimenti condotto da Maria De Filippi.

Daniele Dal Moro prossimo tronista

Dopo la scelta di Giulio, salirà sul trono del programma Daniele Dal Moro, ex concorrente del Grande Fratello 16. Il prossimo tronista, ai tempi del GF, ha avuto una relazione con Martina Nasoni (la ragazza che ha ispirato La ragazza con il cuore di latta di Irama). Ed è proprio lei ad aver fatto scoppiare una polemica su Dal Moro. L’ex gieffina, in questi giorni, si è scagliata con il ragazzo perché “quando ho saputo che Daniele è il nuovo tronista di Uomini e Donne non ci potevo credere: l’ho chiamato subito per affrontarlo. Lui ha negato, non ha avuto il coraggio di dirmi la verità. Si è comportato da vigliacco e mi ha spezzato il cuore“.

Il motivo di tale accanimento nei confronti del tronista è l’amore che lei prova per lui: “Soffro, perché sono innamorata di lui -ha detto la Nasoni-  lo so, è la prima volta che lo dico apertamente: Daniele pretendeva che vivessimo la nostra storia con riservatezza. Ora sto piangendo per lui anche se non lo merita. Quando lui lo ha saputo mi ha fatto una scenata, mi ha detto che no, non può nascere un vero amore davanti alle telecamere. Gli ho risposto -ha concluso- che per me non c’era niente di male, visto che lui non voleva stare con me. E quando Daniele ha capito che mi stava perdendo mi ha chiesto di ritornare insieme“.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it