Enrico Nigiotti, a San Valentino fuori il quinto album

Enrico Nigiotti, a San Valentino fuori il quinto album

Il cantautore sarà a Sanremo con il brano 'Baciami adesso'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Arriverà il giorno di San Valentino il nuovo e quinto album di Enrico Nigiotti. L’album, intitolato ‘Nigio’, conterrà anche il singolo che il cantautore porterà in gara a Sanremo ‘Baciami adesso’. 

Nel corso della sua carriera, Nigiotti si è contraddistinto per il suo linguaggio immediato e diretto scrivendo anche brani per artisti come Eros Ramazzotti, Gianna Nannini e Laura Pausini.

Il cantautore ha partecipato due volte al Festival di Sanremo, l’ultima lo scorso anno con il brano ‘Nonno Hollywood’ (certificato oro), con il quale si è aggiudicato il Premio Lunezia per Sanremo come miglior testo in gara e contenuto nell’edizione speciale del suo ultimo album di inediti “Cenerentola e altre storie…”.

Nel 2019 ha girato tutta l’Italia con il suo ‘Cenerentola tour’ presentando dal vivo ai fan i suoi più grandi successi, come ‘L’amore è’ (certificato doppio platino e presentato alla 11ª edizione di X Factor) e ‘Complici’ feat. Gianna Nannini (certificato oro e fra i dieci brani più trasmessi in radio), ma anche la sua ultima hit estiva ‘Notturna’.

A partire dal 2 maggio il cantautore sarà in tour nei principali teatri italiani con uno spettacolo emozionante in cui presenterà per la prima volta live i brani inediti del suo nuovo album.

Queste le prime date del tour 2020:

2 maggio, Il Celebrazioni – BOLOGNA

4 maggio, Teatro Verdi – FIRENZE

5 maggio, Teatro Dal Verme – MILANO

8 maggio, Teatro Acacia – NAPOLI

11 maggio, Teatro Colosseo – TORINO

19 maggio, Auditorium Parco della Musica (Sala Petrassi) – ROMA

21 maggio, Teatro Goldoni – LIVORNO

Le prevendite dei concerti sono disponibili su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali.

Il tour è prodotto e organizzato da Friends & Partners.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it