Da oggi è 'Vita paranoia', il nuovo singolo di Gazzelle

Da oggi è ‘Vita paranoia’, il nuovo singolo di Gazzelle

Il brano è estratto dal progetto discografico "Post Punk"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA -- E’ arrivato in rotazione radiofonica ‘Vita Paranoia’ il nuovo singolo firmato da Gazzelle estratto dal disco ‘Post Punk’. Ad accompagnare il brano anche il nuovo video realizzato dal noto illustratore e animatore Marco Brancato. 

Gazzelle - Vita Paranoia

Il video è un viaggio nell’inquietudine di uno strano personaggio in balìa delle sue evasioni. Si sente smarrito, estraneo, inadeguato. Il suo unico occhio viaggia attraverso dimensioni sconosciute che gli causano visioni misteriose e che lo abbandonano a sé stesso. Il suo stato di paranoia esplode in reazioni violente, capaci di farlo arrivare dove l’occhio esploratore voleva portarlo davvero, ovvero su di un altro pianeta dove forse, finalmente, il suo eterno girovagare troverà un senso ultimo di completamento.

Queste tutte le date del tour partito il 15 gennaio da Firenze:

Mercoledì 15 gennaio 2020 || Firenze @ Nelson Mandela Forum

Sabato 18 gennaio 2020 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum – SOLD OUT

Venerdì 24 gennaio 2020 || Catania @ PalaCatania

Martedì 28 gennaio 2020 || Roma @ Palazzo dello Sport – SOLD OUT

Mercoledì 5 febbraio 2020 || Bari @ PalaFlorio

Sabato 8 febbraio 2020 || Napoli @ Palapartenope

Domenica 9 febbraio 2020 || Roma @ Palazzo dello Sport

Biglietti disponibili su ticketone.it e in tutti i punti vendita Ticketone

‘Post Punk’, il nuovo lavoro in studio del cantautore romano, è disponibile nelle seguenti versioni: cd, ‘Culto Edition’ limitata, numerata e autografata dall’artista con doppio 45 giri colorato (copie esaurite), bundle unico con cd e doppio vinile. La ‘Culto Edition’ contiene i soli 4 nuovi inediti e, insieme al bundle, è acquistabile solo su https://musicfirst.it/715-gazzelle-post-punk.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it