Bari, una crociera in palio per chi si iscrive al tecnico

Bari, una crociera in palio per chi si iscrive al tecnico

L'idea è nata dall'istituto tecnico 'Euclide Caracciolo'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – Se ti iscrivi alla scuola puoi vincere una crociera per due. A lanciare questa idea è l’istituto tecnico ‘Euclide Caracciolo’ di Bari che nel mese delle iscrizioni ha pensato di promuovere la scuola in questo modo. La speciale lotteria mette in palio un viaggio per una minicrociera di quattro con giorni con partenza da Civitavecchia e arrivo a Barcellona. Il premio comprende due biglietti all inclusive: uno per lo studente, l’altro per il genitore o l’accompagnatore.

A partecipare all’estrazione saranno tutti gli alunni che completeranno l’iscrizione online entro mercoledì prossimo scegliendo tra i corsi di Costruzioni, Ambiente e territorio, Trasporti e logistica, Nautico o Aeronautico. Il premio sarà assegnato a giugno dopo l’effettiva conferma dell’iscrizione. Una campagna sostenuta dalla dirigente scolastica Giovanna De Giglio che ha spiegato le ragioni di questa scelta:

“Tutte le scuole investono in pubblicità, magari con spot al cinema o gadget da distribuire. Noi abbiamo pensato ad un’iniziativa più consona ai nostri futuri studenti. Non si tratta di un semplice viaggio turistico ma didattico perché i ragazzi a bordo della nave potranno accedere alla sala macchine e partecipare ai laboratori organizzati dall’azienda”.

Un’idea per interessare gli studenti ad un istituto tecnico soprattutto al Sud dove le famiglie tendono a privilegiare i licei trascurando il fatto che la frequenza ai tecnici spesso garantisce un lavoro. La preside dell’’Euclide Caracciolo’, infatti, ricorda come spesso le imprese chiedono le liste dei diplomati per inserirli subito sulle navi da crociera.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it