VIDEO| Dear Basketball, il corto da Oscar di Kobe Bryant

Ciao "Black Mamba"!
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Doveva essere solo un addio al campo da gioco, alla tuta dei Los Angeles Lakers e alla palla da basket. Oggi, purtroppo, il corto di Kobe Bryant dal titolo Dear Basketball è diventato il doloroso testamento del celebre cestista della Nba, morto ieri in un incidente con il suo elicottero a Calabasas. Insieme a “Black Mamba“, questo il suo soprannome, hanno perso la vita anche la figlia di 13 anni, Gianna Maria, ed altre tre persone

Dear Basketball, un corto da Oscar

Vincitore del Premio Oscar come Miglior cortometraggio d’animazione, Dear Basketball è basato sulle lettere scritte dal giocatore pubblicate il 29 novembre 2015 sul The Players’ Tribune, in cui ha annunciato il suo ritiro dal mondo della pallacanestro. Scritto e narrato da Bryant e diretto da Glen Keane, la pellicola ha debuttato nel 2017. 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it