Super Bowl 2020, half time ‘latino’ con Jennifer Lopez e Shakira

Le due pop star hanno fatto scatenare l'Hard Rock Stadium di Miami con alcuni dei loro successi

3 Febbraio 2020

ROMA – Performance strepitosa quella di Jennifer Lopez e Shakira, ieri sera all’Hard Rock Stadium di Miami. A loro infatti spettava il compito di intrattenere il pubblico americano durante l’halftime show dell’evento sportivo, molto sentito negli Usa, e giunto alla 54esima edizione. 

Come prevedibile, l’evento non poteva non iniziare con l’omaggio a Kobe Bryant.

L’esecuzione dell’inno nazionale è stata affidata invece a Demi Lovato.

Ad aprire l’halftime è stata Shakira, che più scatenata che mai ha cantato sul palco She Wolf, Empire, Whenever, Wherever e Hips Don’t Lie. Accanto a lei una strepitosa Jennifer Lopez, che di fronte al pubblico americano si è esibita con Jenny from the Block, Get Right e Waiting for Tonight.

A lasciare con il fiato sospeso il pubblico americano, non solo i live delle star presenti ma anche l’impresa dei Kansas City Chiefs, che grazie ad una incredibile rimonta hanno chiuso la partita 31-20 contro i San Francisco 49ers, riconquistando il titolo dopo ben 50 anni.

2020-02-03T12:59:00+01:00