Super Bowl 2020, half time ‘latino’ con Jennifer Lopez e Shakira

Le due pop star hanno fatto scatenare l'Hard Rock Stadium di Miami con alcuni dei loro successi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Performance strepitosa quella di Jennifer Lopez e Shakira, ieri sera all’Hard Rock Stadium di Miami. A loro infatti spettava il compito di intrattenere il pubblico americano durante l’halftime show dell’evento sportivo, molto sentito negli Usa, e giunto alla 54esima edizione. 

Come prevedibile, l’evento non poteva non iniziare con l’omaggio a Kobe Bryant.

L’esecuzione dell’inno nazionale è stata affidata invece a Demi Lovato.

Ad aprire l’halftime è stata Shakira, che più scatenata che mai ha cantato sul palco She Wolf, Empire, Whenever, Wherever e Hips Don’t Lie. Accanto a lei una strepitosa Jennifer Lopez, che di fronte al pubblico americano si è esibita con Jenny from the Block, Get Right e Waiting for Tonight.

A lasciare con il fiato sospeso il pubblico americano, non solo i live delle star presenti ma anche l’impresa dei Kansas City Chiefs, che grazie ad una incredibile rimonta hanno chiuso la partita 31-20 contro i San Francisco 49ers, riconquistando il titolo dopo ben 50 anni.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Sausan Khalil
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it