Ho sospeso l'anello perchè l'antibiotico interferiva con l'effetto.

Ho sospeso l’anello perchè l’antibiotico interferiva con l’effetto…

Salve, uso l’anello da circa 7 mesi, e a gennaio dopo aver inserito l’anello dopo 3 giorni mi é arrivata una ciste e ho dovuto prendere l’antibiotico. Questo antibiotico non mi copriva per i 6 giorni che lo dovevo prendere e per altri 10 giorni. Ho chiamato in consultorio che mi ha consigliato di togliere l’anello dato che non poteva fare il suo effetto. Tolto l’anello dopo due giorni mi arriva il ciclo, da quando ho tolto l’anello uso sempre il preservativo, posso rimanere incinta oppure dato che uso il preservativo non ce alcun rischio e semplicemente devo aspettare il prossimo ciclo per rimettere l’anello?

Anonima


Cara Anonima,
sul bugiardino del Nuvaring viene riportata la potenziale interferenza di alcune sostanze come ad esempio alcuni antibiotici, sembrerebbe essere dimostrata una perdita dell’efficacia con la concomitante assunzione, tranne per amoxicillina e doxicillina.
Se è incorso un trattamento farmacologico è necessario usare un metodo di barriera (preservativo) per tutto il periodo di somministrazione concomitante del farmaco e per alcuni giorni successivi alla sospensione del farmaco. 
Detto ciò nel tuo caso visto che una volta sospeso l’anello hai utilizzato il preservativo, non dovrebbe esserci rischio. Al primo giorno di ciclo potrai rimettere l’anello.
Ti suggeriamo di chiedere consiglio al medico che ti ha prescritto nuvaring se perdurare e per quanto tempo, una volta ricominciato l’anello, anche con il contraccettivo di barriera così da non avere dubbi sull’interferenza dell’antibiotico. 
Un caro saluto!

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it